Si gareggia nelle sere estive

I ragazzi ABC non mollano mai! Terminati i campionati Italiani Jun e Pro ed in attesa di quelli categoria All ad Agropoli, gareggiano con gioia per i campi lombardi e non solo!

Di seguito la telecronaca del nostro coach Maurizio. Sempre presente.

Sono appena finiti gli Italiani Junior Promesse ma non c’è pausa nelle gare.
Mercoledì 12 Giugno doppia serale per gli atleti ABC e doppia soddisfazione per i due minimi conseguiti su piste diverse.
Partiamo da Alzano Lombardo dove Chiara Naccarato dopo aver sfiorato il minimo sui 200 svariate voltelo acchiappa quasi all’ultimo con grinta e determinazione correndo in 26.14 che è anche il suo personale, brava Chiara e buon Campionato Italiano.
Altro personale per Cristina Rutolo che nei 400 chiude in 1.03.42.
Ma anche da Piacenza giungono notizie confortanti, l’allieva Elisa Sfondrini con il peso da 3kg. trova il lancio dell’anno a 11,25 che oltre ad essere il suo PB è anche minimo per Agropoli! Complimenti vivissimi anche a lei. I due allievi velocisti purtroppo trovano forte vento contro e non riescono ad andare oltre un 11.66 per Nicolò Zanini e 11.77 per Alessandro Cruciani. Buona gara nei 400 piani per Camilli Francesco in 53.20.
Per le ragazze presente in prima serie Gaia Bolognini che per l’ennesima volta riesce ad abbattere il muro del minuto correndo il 59.08,altra ragazza impegnata sulla distanza Eleonora Cipelli che chiude in 1.07.77. Chiude la trasferta Emiliana Lucrezia Curcio che tentava il minimo allieve nei 3000, purtroppo per lei un 11.26.21 che non gli consente per ora la trasferta Italiana.
Altre gare interessanti nel w-end del 15/16 Giugno.
Quando tutti hanno già le infradito in spiaggia i nostri atleti stampano personali a raffica. Sabato trasferta piemontese per due atlete, la prima a gareggiare nella pista di Gravellona Toce e’ l’ostacolista Rebecca Provenzi che a una settimana dalla gara
di Agropoli corre un ottimo 14.79 nei 100H,PB e la speranza di una
finalina in Cilento. Per la promessa Gaia Bolognini prima gara dopo gli Italiani di Rieti, stavolta è impegnata nel doppio giro di pista.
Chiude in 2.19.59 personale che cancella la gara sfortunata di settimana
scorsa. Brava Gaia non mollare!
Buone notizie anche da Cinisello dove Letizia Bamba partecipa alla finale regionale dei CdS cadetti, consentito dal regolamento che permette di gareggiare ai primi 5 della graduatoria in modalità individuale. Sabato nei 300 bella cavalcata molto facile e bella vittoria in 40.52. Ora si parte con la preparazione per gli Italiani di Forlì dove si spera nel colpaccio. Ma è il giorno dopo che fa segnare il personale nella gara sprint degli 80m.,correndo al fianco di Ludovica Galuppi che sfiora il record Italiano in 9.85,Letizia ferma il crono a 10.07, bel tempo e personale di livello che fa ben sperare.
A prestissimo per le notizie da Agropoli.
Stay tuned.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...